Volanti da gioco per PS4 Playstation: migliori prodotti di Febbraio 2021, prezzi, recensioni

Usare un volante per giocare con titoli di corse è tutta un’altra cosa rispetto al gamepad. In questa guida vedremo quali sono i migliori volanti da gioco per PS4 attualmente in circolazione, come funzionano, che caratteristiche hanno e quanto costano. Alla fine c’è anche un video che illustra features e prezzi dei migliori articoli.

Quali sono i titoli per giocare con volanti da gioco per PS4

Questo mese i volanti da gioco per PS4 sono parecchi e non c’è che l’imbarazzo della scelta. Vediamo innanzitutto come bisogna fare per trovare un volante per PS4, perché non si tratta di una cosa semplice. Un volante, con pedali o senza, è una periferica molto complessa formata da diversi componenti.

La maggior parte dei prodotti in commercio sono già pronti all’uso, ma ve ne sono altri che devono essere tarati dall’utente in maniera da poterli sfruttare appieno con tutte le loro caratteristiche. Ovviamente chi acquista un volante lo fa perché gli piacciono i giochi di auto, sia formula uno che rally, ma anche arcade, ossia che hanno una guida semplificata.

In ogni caso questi ultimi volanti da gioco per PS4 basta che siano meno sofisticati e dunque più economici.

I titoli per i giochi di auto sono veramente tanti, è inutile stare qui ad elencarli tutti, perché i gamers sicuramente li conosceranno. Merita di essere citato solo una vera e propria leggenda dei videogiochi Sony, ossia Gran Turismo Sport, adatto ai giocatori della domenica e ai professionisti dei simulatori di guida.

Per scegliere un volante da gioco per PS4 bisogna familiarizzare con alcuni termini che sono sempre menzionati nelle descrizioni degli articoli. Innanzitutto la base è, come lascia intuire il nome stesso, la parte sulla quale vi sono tutte le componenti elettroniche compreso il motore del volante e i connettori per collegarlo alla console.

Volanti da gioco per PS4 con pedaliera o senza

All’interno della base dei volanti da gioco per PS4 c’è un componente che serve a determinare la posizione sullo schermo e si chiama corona. La corona offre una precisione più o meno elevata a seconda della tipologia di costruzione. Si tratta di un oggetto molto importante, perché determina la precisione della sterzata.

La corona può essere magnetica, ottica, oppure con sensori di altro tipo.

La base è la parte fondamentale del volante, è all’interno di essa che ci sono i componenti per avere un più o meno efficiente angolo di sterzata, la vibrazione e altre cose. Nella corona vi sono delle parti fondamentali, tra cui dei pulsanti e un display con la velocità. Il volante può essere di forme e dimensioni diverse.

Nei volanti da gioco per PS4 c’è quasi sempre anche la pedaliera, un componente importante che può avere due oppure tre pedali. Due pedali sono il freno e l’acceleratore, tre pedali includono la frizione e sono presenti nelle periferiche di fascia alta. In quelle di fascia top ci sono descritte la resistenza alla pressione del freno come le auto da corsa e da rally.

Componenti dei volanti

Il segnale ricevuto dai volanti da gioco per PS4 è di tipo analogico e i pulsanti sono digitali. Quasi sempre c’è un alimentatore esterno per poter connettere i volanti da gioco per PS4 con pedali o senza alla corrente elettrica. Sarebbe impossibile che la sola console fosse in grado di alimentare apparecchi tanto complessi e avidi di risorse.

I materiali da costruzione sono quasi sempre costituiti per la maggior parte da plastica rigida, a parte i componenti interni che sono meccanici o elettronici. Naturalmente i materiali devono essere robusti, perché un giocatore durante la guida non presta particolare attenzione a girare o pestare i pedali in maniera delicata.

I materiali devono essere valutati proprio per questo motivo, la possibilità di giocare liberamente senza rischiare di rompere tutto.

Alcuni articoli di fascia alta hanno parecchi componenti in metallo, la scelta dipende esclusivamente dal budget disponibile e da quanto si vuole investire. Un volante piccolo è quasi tutto di plastica, ma questo non vuol dire che non sia funzionale e resistente.

La parte fisica che si tiene in mano, ovvero il volante vero e proprio, è spesso rivestito da una superficie in gomma morbida in maniera da facilitarne la presa. Alcuni modelli hanno parti in pelle o altri tessuti più pregiati, talvolta sono repliche perfette di volanti realmente esistiti appartenenti ad auto che hanno fatto la storia.

Sistema di aggancio dei volanti da gioco per PS4

Sul volante c’è quasi sempre il cambio sequenziale, adatto a tutti i tipi di giochi di formula uno o rally. Il cambio può essere sequenziale oppure fatto ad H come nelle auto tradizionali, che è comodo nella guida standard piuttosto che nelle corse.

I volanti da gioco per PS4 devono aderire alla scrivania e rimanere stabili, dunque il sistema di aggancio è una delle caratteristiche più importanti da valutare. A volte c’è e a volte no, quando manca devi necessariamente comprarlo a parte perché non è possibile giocare con un volante mobile. Le periferiche economiche hanno delle semplici ventose.

Se vuoi comprare una postazione da gaming con tanto di sedile non occorre il sistema di aggancio, ma è nella postazione stessa che dovrai inserire tutte le periferiche per correre come se ti trovassi in una vera auto di formula uno.

Queste postazioni costano un sacco di soldi e a volte hanno anche lo spazio per inserire la console. Puoi permettertela solamente se hai i soldi, lo spazio e sei un vero appassionato. A volte le postazioni da corsa costano più o meno quanto volante di fascia altissima, quindi vedi tu qual è la soluzione più adatta alle tue esigenze.

I volanti da corsa per PS4 sono da tutti prezzi, a partire da quelli di base formati un semplice supporto in plastica con un cambio accanto. Le soluzioni più costose integrano una pedaliera e quelle di fascia altissima sono delle riproduzioni di volanti di formula uno.

Volanti da tutti i prezzi

Solitamente le periferiche più care sono compatibili anche con i computer oltre che con le console e si possono usare con la maggioranza dei giochi di auto. Per quanto riguarda i prezzi, si va da un minimo di 60 euro a un massimo che supera i 600 euro. Come si vede la scelta è molto variegata ma, per capire meglio tutte le caratteristiche essenziali delle periferiche che abbiamo descritto, conviene guardarle.

Qua sotto c’è un video che illustra caratteristiche e prezzi medi di tutti i volanti da gioco per PS4, in maniera da farsi un’idea di quanto c’è da spendere in base alle proprie esigenze e, soprattutto, che cosa si ottiene acquistando un prodotto piuttosto che l’altro. I volanti più economici sono generalmente compatibili con PlayStation 3 e PlayStation 4.

Hanno sempre almeno una decina di tasti personalizzabili sulla parte anteriore e sono adatti a chi ama avere il controllo totale delle opzioni della macchina.

Si fissano alla superficie con delle ventose e hanno la vibrazione. La pedaliera ha due pedali in plastica e il prezzo medio oscilla intorno ai 60 euro.

I volanti di fascia alta sono realizzati con materiali di qualità, pedaliera in metallo con frizione. Costano più di 600 euro e sono adatti soprattutto a chi gioca a livelli professionali. L’investimento è importante, ma un oggetto del genere consente performance al top.

Video guida all’acquisto di volanti da gioco per PS4

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Back to top
Volanti per Videogiochi